100 anni fa…

L’8 Febbraio di cento anni fa nasceva mio padre.

Da queste pagine vorrei dedicargli un pensiero che ritengo doveroso.

Umile, lavoratore onesto; faceva il tranviere, il bigliettaio che una volta stava a bordo dei tram.

 Ricordo quando si alzava molto presto al mattino per recarsi al lavoro e ai tanti sacrifici fatti per portare avanti una famiglia con 4 figli… tempi duri e difficili!

 

 Caro papà,

sono ormai trent’anni che non ci sei più ma per me sei sempre presente nei miei pensieri, nei miei momenti più duri e sono sicuro che da lì, in mezzo a quella schiera di Angeli, sai tutto di me come sono certo che vegli su di me e la mia famiglia con la tua eterna bontà…..

 

   Ti abbraccio forte

tranviere



4 Commenti to “100 anni fa…”

  1.   adriana.strazzullo Scrive:

    bello ricordare i padri il mio avrebbe 91 anni 5 figli, tempi duri ma ricordi bellissimi il poco era
    con gioia …. auguri al tuo papa

  2.   ivy Scrive:

    un bravo padre che pensava (e pensa anche se da un posto indefinibile oara) al bene della sua famiglia…

  3.   elleletizia Scrive:

    Un bel pensiero

  4.   pat* Scrive:

    stupendo!