immaginandoti…

Sono tante le mail che mi invii ed altrettante le mie “risposte” per così dire… ma più che altro sono consigli , pareri, osservazioni varie.

Mi fai sentire un po un dottor Stranamore ma talvolta ho anche io i miei dubbi, le mie perplessità, le mie sofferenze…. e mi sento umanamente fragile come un comune mortale.

eccomi quì…