quando tutto sembra svanire…

La poesia è il salvagente
cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
Quando il mio cuore gronda
per lo strazio delle parole che
feriscono, dei silenzi che trascinano
verso il precipizio.
Quando sono diventato così
impenetrabile
che neanche l’aria
riesce a passare.

(K.Gibran)

una poesia che sento anche mia…decisamente!

aspettando la Santa Pasqua

   che la serenità e la gioia siano

     nei vostri cuori….

                            buona Pasqua a tutti

 

 

 

il vecchio e il giovane

 

Quando i capelli diventano brizzolati,

c’è molta gente che teme di essere definita vecchia…

ma essere giovani non significa una stagione della vita
bensì un modo di essere:

gioventù è espressione dello spirito,
della forza immaginativa,
dell’intensità dei sentimenti;
vittoria dell’amore per il nuovo, sulla
staticità.

Non si diventa vecchi perché si è vissuto un certo numero di anni,

 si diventa vecchi quando si rinuncia agli ideali.

Gli anni segnano la pelle,
la perdita di ideali segna lo spirito.

 

 

un foglio bianco

Strano essere quà

a macchiare di cuore un foglio bianco,

a intingere la penna nel profondo dell’anima

sapendo che forse nessuno leggerà…

 

 

-une feuille blanche-

 

 


immenso cielo

Questo immenso cielo sopra noi                   

che non abbiamo nulla di certo,

che rincorriamo la perfezione,

che vorremmo ma non possiamo,

che cerchiamo di sfiorare

pur di rubargli quell’infinita grandezza

e capire quale sia la vera Felicità.

Questo Immenso incerto

siamo noi,

piccoli e incontentabili…

8 Marzo da non dimenticare

 

Tra qualche giorno ci sarà la Festa della donna.

Non vorrei ripetere le solite banalità che accompagnano

questa giornata ma  dedicare loro un pensiero…

    esprimo tutta la mia solidarietà ed il più profondo rispetto.

 

      Alle amiche del blog e della vita

 porgo la mimosa e  auguro ogni bene.

               Vi abbraccio con affetto